Va’ pensiero

7,50

Coro “Va’ pensiero” dal Nabucco di G. Verdi.

Demo: pdf midi

Descrizione

Il “Nabucco” è un dramma lirico in quattro parti, su libretto di Temistocle Solera, tratto dal dramma Nabuchodonosor di Auguste Anicet-Bourgeois e Francis Cornu e dal ballo Nabuccodonosor di Antonio Cortesi. La prima rappresentazione fu a Milano, Teatro alla Scala, il 9 marzo 1842. La versione demo presenta tutto il tema principale e quasi completamente il secondo tema, risultando così eseguibile, pur con qualche aggiustamento finale.

pagina iniziale dell'arrangiamento pagina iniziale dell’arrangiamento

L’arrangiamento Musicamedia di questo celebre coro di G. Verdi, comporta una leggera modifica all’organico tradizionale. Infatti è stato aggiunto un flauto soprano solista per gli interventi più impegnativi. Inoltre le due parti di soprano 1 e 2 sono state accorpate in un unico rigo di soprano, nel quale la scrittura talvolta passa a due voci e anche a tre, in alcuni rari casi. Le parti di xilofono e percussione sono state mantenute in questo arrangiamento, per avere la completezza dell’organico, ma sono da considerarsi alquanto accessorie e ad libitum. La chitarra ha per lo più funzione di raddoppio delle parti di sostegno armonico affidate al flauto basso. La tastiera aiuta il flauto contralto e tenore nelle parti in cui essi sono impegnati in difficili arpeggi in sestine di semicrome.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Va’ pensiero”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *