Scandalo al sole – A summer place

6,50

Scandalo al sole – A summer place colonna sonora di Max Steiner.

Demo: pdf mp3

Descrizione

Il film “A summer place” – in italiano “Scandalo al sole”, è del 1959, diretto da Delmer Daves. La colonna sonora è stata composta da Max Steiner (Vienna, 10 maggio 1888 – Hollywood, 28 dicembre 1971), compositore austriaco trasferitosi a New York nel 1914 e a Hollywood nel 1929, dove scrisse centinaia di colonne sonore. Ebbe 26 nomination al Premio Oscar e ne vinse tre. Tra le colonne sonore più celebri, quelle per “Via col vento”, “Il traditore” e “Casablanca”.
A partire da questo titolo, la partitura è proposta in tre versioni: pagina verticale con una accollatura (PV1); pagina verticale con due accollature (PV2); pagina orizzontale con una accollatura (PO1). La parte di djembè può essere eseguita da qualsiasi tamburo, tom, grancassa, timpani, ecc. con suono abbastanza grave.
Non è indispensabile che ci siano tutti gli strumenti indicati in partitura, si può eseguire anche riducendo le parti, purché sia mantenuto almeno il tema e una parte di accompagnamento. Analogamente, a livello di struttura si può eseguire un numero ridotto di strofe e ritornelli; per esempio si può concludere a battuta 46 aggiungendo le battute 89-90. La chitarra può essere suddivisa fra due esecutori; la parte bassa si può affidare alla chitarra basso. La parte della tastiera è associata ad una parte di basso in chiave di FA per ottenere una parte di pianoforte a due mani e una parte di Basso in chiave di FA, che può essere eseguita dalla chitarra basso o da un violoncello.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Scandalo al sole – A summer place”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *