La guerra di Piero

6,50

La guerra di Piero è una canzone del 1964, con il testo di Fabrizio De Andrè e la musica dello stesso De Andrè e di Vittorio Centanaro.

Demo: pdf mp3

Descrizione

La guerra di Piero è una canzone del 1964, con il testo di Fabrizio De Andrè e la musica dello stesso De Andrè e di Vittorio Centanaro. La canzone ha dei probabilissimi echi provenienti da una celebre poesia di Arthur Rimbaud, Le dormeur du val (L’addormentato nella valle), musicata e cantata da Léo Ferré. La ve Nadaud ispirata alla spedizione garibaldine dei Mille, Le Soldat de Marsala. (Aws)
Il brano è in tonalità di LA minore e inizia con una introduzione di 8 battute (batt. 1-9). Ciascuna delle quattro strofe si struttura in tre periodi di 9 battute ciascuno e tra una strofa e l’altra si inserisce un interludio di 6 battute. La quarta strofa ripete due volte il primo periodo quando arriva a metà della battuta 17 (batt. 9-17), mentre per finire si ripete per la quinta volta il periodo iniziale. Poiché nelle ripetizioni delle varie strofe la parte melodica, affidata al flauto dolce soprano, presenta piccole variazioni nell’incipit o nel finale delle frasi, nella partitura si trovano questi cambiamenti segnalati da il numero della strofa a cui si riferiscono.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La guerra di Piero”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *