It’s a long long way to Tipperary

5,00

It’s a long long way to Tipperary marching song di Jack Judge e Harry Williams.

Demo: pdf midi

Descrizione

Trattasi di una allegra e piacevole marcetta da music hall scritta da Jack Judge e Harry Williams il 30 gennaio 1912. Divenne popolare nel nel corso della prima guerra mondiale. Tipperary è una contea irlandese.

pagina iniziale dell'arrangiamento

L’arrangiamento inizia con una brevissima introduzione, che si può omettere, come al solito. La canzone inizia con una strofa di due frasi. Segue il ritornello di 4 frasi, fa eseguire due volte di seguito. A questo punto si ripete dal segno S a battuta 4 per le altre strofe. Infine si conclude con la coda. Il tema è affidato al flauto soprano 1, mentre tutti gli altri strumenti realizzano l’accompagnamento ritmico-armonico, cercando di evidenziarne il carattere spensierato e scanzonato. Per questo motivo l’accompagnamento si snoda su un costante ritmo di crome, quà e là ravvivato da semicrome, e tende a mettere in risalto la suddivisione debole di ogni movimento. Ricordo che l’arrangiamento va preso con molta elasticità per quanto riguarda l’organico; si può passare da una minima configurazione in cui sono presenti solo due strumenti, uno per la melodia e uno per l’accompagnamento, ad altre via via più nutrite, fino al completamento dell’organico previsto.

inizio del tema

Vediamo qui l’inizio del tema

parte conclusiva

E qui la parte conclusiva

It’s a Long Way to Tipperary

Up to mighty London
came An Irish lad one day,
All the streets were paved with gold,
So everyone was gay!
Singing songs of Piccadilly,
Strand, and Leicester Square,
‘Til Paddy got excited
and He shouted to them there:

It’s a long way to Tipperary,
It’s a long way to go.
It’s a long way to Tipperary
To the sweetest girl I know!
Goodbye Piccadilly,
Farewell Leicester Square!
It’s a long long way to Tipperary,
But my heart’s right there.

Paddy wrote a letter
To his Irish Molly O’, Saying,
“Should you not receive it,
Write and let me know!
If I make mistakes in “spelling”,
Molly dear”, said he,
“Remember it’s the pen, that’s bad,
Don’t lay the blame on me”.

It’s a long way to Tipperary,
It’s a long way to go.
It’s a long way to Tipperary
To the sweetest girl I know!
Goodbye Piccadilly,
Farewell Leicester Square!
It’s a long long way to Tipperary,
But my heart’s right there.

Molly wrote a neat reply
To Irish Paddy O’, Saying,
“Mike Maloney wants To marry me,
and so Leave the Strand
and Piccadilly, Or you’ll be to blame,
For love has fairly drove me silly,
Hoping you’re the same!”

It’s a long way to Tipperary,
It’s a long way to go.
It’s a long way to Tipperary
To the sweetest girl I know!
Goodbye Piccadilly,
Farewell Leicester Square!
It’s a long long way to Tipperary,
But my heart’s right there.

È lunga la strada per Tipperary

Nella mitica Londra
un giorno arrivo’ un irlandese
le strade erano ricoperte d’oro
e percio’ tutti erano felici
e cantavano canzoni di Piccadilly,
dello Strand, di Leicester Square,
fino a che Paddy si emoziono’
e grido’ loro:

E’ lunga la strada per Tipperary,
e’ una lunga strada da percorrere,
e’ lunga la strada per Tipperary,
per andare dalla ragazza piu’ dolce che conosco,
addio Piccadilly,
addio Leicester Square,
e’ lunga la strada per Tipperary,
ma il mio cuore e’ la’

Paddy ha scritto una lettera
alla irlandese Molly dicendole:
“Se non dovessi ricevere questa lettera,
sappiamelo dire!”
“Se sbaglio la grammatica,
cara Molly”, disse,
“Ricordati che e’ colpa della penna,
e non prendertela con me.

” E’ lunga la strada per Tipperary,
e’ una lunga strada da percorrere,
e’ lunga la strada per Tipperary,
per andare dalla ragazza
piu’ dolce che conosco,
addio Piccadilly, addio Leicester Square,
e’ lunga la strada per Tipperary,
ma il mio cuore e’ la’

Molly scrisse una bella lettera di risposta,
all’irlandese Paddy, dicendogli:
“Mike Maloney vuole sposarmi,
quindi lascia lo Strand e Piccadilly,
altrimenti la colpa sara’ tua,
in quanto l’amore mi ha fatto girar la testa abbastanza,
sperando che lo stesso sia successo a te”.

E’ lunga la strada per Tipperary,
e’ una lunga strada da percorrere,
e’ lunga la strada per Tipperary,
per andare dalla ragazza
piu’ dolce che conosco,
addio Piccadilly, addio Leicester Square,
e’ lunga la strada per Tipperary,
ma il mio cuore e’ la’.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “It’s a long long way to Tipperary”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *