Do Gobeti

5,00

Do gobeti canto popolare del Veneto.

Demo: pdf midi

Descrizione

Canto popolare veneto. Dopo una breve introduzione, ad libitum, il tema “a” è affidato al flauto soprano. Flauto contralto, flauto tenore e tastiera eseguono parti di controcanto, gli altri strumenti realizzano gli accordi del giro armonico e sviluppano il ritmo di valzer. La stessa impostazione prosegue per il tema “b”. Le battute della “Coda” da 25 a 27 si inseriscono alla fine del ritornello, ma possono essere cancellate. In tal caso il ritornello dopo la battuta 24 termina direttamente a battuta 28.

Testo

1. Una sera, ‘na sera de note
do gobeti se davan le bote,
do gobeti se davan le bote,
se ste siti ve digo ‘l perché.

Rit. Gobi gobi gobi, gobi gobi gobi,
gobi gobi gobi, gobi.

2. Do gobeti de media statura,
se parlavan de cose amorose
e i gaveva ‘na mata paura
che i passanti li stesse a sentir. Rit.

3. L’uno l’era el famoso Mattia,
l’altro l’era el fabrica enciostro,
che imbriago de graspa e de mosto,
insultava l’amico fedel. Rit.4. Uno ‘l ga dito:”Va la ti si gobo!”,
e che l’altro el ga respondito:
“Se mi son gobo, ti non ti si drito,
sora la schena te ghe un montesel!” Rit.

5. I se ga dito parole da ciodi,
i se ga dato careghe sul muso,
e i xe andai a finire in quel buso
dove se beve un bicier de quel bon! Rit.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Do Gobeti”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *