Basse de Trompette

5,50

La composizione originale è un “Basse de Trompette” per organo, in cui il compositore mette in evidenza il registro ad ancia di “Trompette” nella zona medio grave.

Demo: pdf midi

Descrizione

Jean-François d’Andrieu (1682 – 1738) visse a Parigi. Fu bambino prodigio: già a 5 anni si esibiva al clavicembalo davanti a Madame, cognata di Luigi XIV. Organista in varie chiese, scrisse soprattutto per organo e clavicembalo, ma pure per violino e orchestra.

pagina iniziale dell'arrangiamento pagina iniziale dell’arrangiamento

La composizione originale è un “Basse de Trompette” per organo, in cui il compositore mette in evidenza il registro ad ancia di “Trompette” nella zona medio grave, affidato alla mano sinistra, contrapposto al timbro delle altre due voci con registri di flauto, eseguite dalla mano destra. Il tema, vivace e brillante, è caratterizzato dal ritmo acefalo con le due semicrome che precedono quattro crome ribattute.
Nella mia trascrizione per orchestra Musicamedia, ho affidato la parte della trompette al flauto tenore unitamente alla tastiera elettronica, la quale dovrà suonare all’ottava bassa e con il timbro di corno inglese, o simile (oboe, sax tenore, ecc). La parte della tastiera così allestita permetterà di riprodurre l’effetto di contrasto timbrico voluto dall’autore.
Le altre due parti originali sono quelle del flauto soprano primo e del flauto contralto.
Xilofono, chitarra, percussioni e flauto soprano secondo completano e sostengono l’armonia e contribuiscono ad una maggiore varietà timbrica. Queste parti aggiunte suoneranno sempre con discrezione, senza mai sovrastare le parti originali.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Basse de Trompette”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *